back to Seminars & Events

22 maggio 2010 – Compagnia delle Opere di Milano e Fondazione per la Sussidiarietà hanno celebrato la “Giornata della Sussidiarietà” e il “Premio San Bernardo“.

In questa seconda edizione è stata presentata la ricerca condotta dal CRISP:Il Lavoro e i suoi redditi: persone, famiglie e sussidiarietà in azione a Milano

Durante l’evento, svoltosi presso il World Join Center (WJC) di Milano, è stato consegnato il Premio San Bernardo al Banco Alimentare, alla casa della Carità e a Workopp, opere che – secondo il principio di sussidiarietà – hanno sviluppato azioni solidali, educative, economiche ed assistenziali.

CDO Milano, con la collaborazione del Comitato d’Onore del Premio San Bernardo, del quale fanno parte significative personalità della società civile milanese, ha proposto questo riconoscimento nella convinzione che si debba dare spazio alla libertà degli uomini e alla loro capacità di fare.
Il premio è stato dedicato a San Bernardo da Chiaravalle, padre dell’ordine Cistercense, che riallacciò i rapporti tra Milano e la tradizione cattolica e che cambiò con la sua regola “ora et labora” la storia e il volto dell’Europa.

Hanno partecipato all’incontro:

  • Massimo Ferlini, Presidente Compagnia delle Opere di Milano;
  • Livia Pomodoro, Presidente del Comitato d’Onore del Premio San Bernardo per la Sussidiarietà;
  • Mario Mazzanzanica, Direttore Scientifico Crisp;
  • Luca Pesenti, Direttore Ores;
  • Dario Cavenago, Prof. di Economia e Managenment, Università Bicocca di Milano;
  • Lanfranco Senn, Prof. di Economia Regionale, Università Bocconi di Milano;
  • Luigi Campiglio, Pro Rettore, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;
  • Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà.